Tra sacro e profano

Tra sacro e profano - Vieni a Pavia -
3 ore

Tra sacro e profano

Le vie del Sangue di Giuda.

Richiedi info per prenotazione

Le visite guidate richiedono tutte mezza giornata, si potrà concordare se farla al mattino o al pomeriggio. Per "Pavia e la sua Certosa" e "Vigevano e l’origine del Romanico" è richiesta una giornata intera. Ad ogni prenotazione seguirà un contatto telefonico da parte della cooperativa per accordarsi su orari precisi, punti di incontro e riferimenti delle guide che vi accompagneranno.

L’itinerario propone di ripercorrere il tema della passione di Gesù attraverso la visita al Santuario della Passione di Torricella Verzate che conserva una suggestiva via Crucis. Quattordici stazioni o cappellette conservano gruppi di incisivi o drammatici in gesso, databili alla fine del XVIII secolo, che faranno ripercorrere gli ultimi episodi della vita di Gesù. A seguire ci trasferiremo a Montù Beccaria dove si visiterà la Cantina Storica “Il Montù”. I proprietari realizzeranno una visita alla cantina ed alla distilleria, completata con una degustazione di Sangue di Giuda ed altri vini di loro produzione .

  • Santuario di Torricella Verzate
    Immerso nel panorama collinare dell’Oltrepò Pavese, il santuario di Torricella Verzate, venne costruito senza fondamenta direttamente sulla roccia. Statue in gesso situate all’interno di piccole cappelle rappresentano, come su un palcoscenico, la passione di Cristo, in un cammino che culmina con il raggiungimento della suggestiva chiesa parrocchiale.
  • Cantina Storica Il Montù Beccaria
    Questa storica cantina, situata all’interno di un edificio risalente al 1902, e già sede della prima Cantina Sociale Italiana, si trova in un territorio, quello di Montù Beccaria appunto,dalla lunga tradizione enologica che affonda le radici nell’Impero Romano.